Riattiva css
Comune di Peschiera Borromeo

Comune di Peschiera Borromeo

Il Comune

Il Comune

istituzioni, uffici e informazioni

I Servizi
Il Territorio
Vi trovate qui: Home » Pianificazione del Territorio » VAS
  • Aumenta carattere
  • Ripristina carattere
  • Diminuisci carattere

Valutazione Ambientale Strategica

 L'articolo 4 della legge regionale num.12/2005, dando attuazione alla Direttiva 2001/42/CEE, prevede che il Piano di Governo del Territorio (PGT) sia sottoposto a Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

Il Consiglio Regionale nella seduta del 13 marzo 2007 con la deliberazione VIII/351 ha approvato gli “Indirizzi generali per la valutazione di piani e programmi”.

Gli schemi procedurali per la VAS di Piani e programmi sono stati approvati con deliberazione di Giunta regionale num. 8/6420 del 27 dicembre 2007.

 

Elementi strategici caratterizzanti la nuova procedura introdotta sono:

- l'integrazione tra il processo di elaborazione del PGT e la VAS;
- l'informazione e la partecipazione, come previsto dalla Direttiva 2001/42/CE e dalle direttive 2003/4/CE e 2003/35/CE della Commissione e del Consiglio
- Integrazione nel processo di piano

La Direttiva 2001/42/CE ha l'obiettivo di garantire un elevato livello di protezione dell'ambiente e di contribuire all'integrazione di considerazioni ambientali in fase di elaborazione e prima dell'adozione di piani e programmi che possono avere effetti significativi sull'ambiente.
  
Punto di partenza per l'impostazione della VAS del PGT sarà innanzitutto l'integrazione delle considerazioni di carattere ambientale, accanto e allo stesso livello di dettaglio di quelle socio-economiche e territoriali, allo scopo di promuovere la sostenibilità. L'integrazione tra obiettivi di carattere ambientale e obiettivi di carattere socio-economico rappresenta uno dei momenti cruciali del processo di valutazione ambientale.

 

Informazione e partecipazione   

La l.r. 12/2005 stabilisce all'art. 2, comma 5, che il governo del territorio deve essere caratterizzato:

-  dalla pubblicità e trasparenza delle attività che conducono alla formazione degli strumenti
-  alla partecipazione diffusa dei cittadini e delle loro associazioni, e dalla possibile integrazione dei contenuti della pianificazione parte dei privati.
  
In particolare, per il PGT, l'art. 21, comma 1, prevede la consultazione di tutti i soggetti interessati al piano, in quanto portatori di interessi diffusi, e altre forme di partecipazione di soggetti pubblici e privati, anche attraverso la costituzione di canali informatici per le consultazioni, attivi per tutta la durata della costruzione del piano.

La VAS del PGT sarà organizzata come un processo partecipativo attivo, cioè finalizzata a garantire ai soggetti interessati ed al pubblico l'effettiva possibilità di esprimere pareri e formulare proposte in tutte le fasi del processo ed in particolare nelle sue fasi iniziali. Verranno coinvolti non solo il sistema degli Enti Locali, ma anche altri attori istituzionali e non, in grado di rappresentare efficacemente tutti i soggetti interessati.  

 

Individuazione dei soggetti coinvolti e modalità di informazione e partecipazione

Il ruolo di autorità procedente è ricoperto dal responsabile del settore Pianificazione del Territorio.

L'autorità competente della Valutazione Ambientale è individuata nella figura del Direttore Generale che opererà di concerto con l'autorità procedente, supportati dalle attività svolte da un apposito gruppo di lavoro intersettoriale comunale già costituito e denominato “Ufficio di Piano”.

La Conferenza di Valutazione, per la valutazione ambientale del piano e l'esame del rapporto ambientale, è indetta dalle autorità con competenza specifica in materia ambientale e da altre autorità e soggetti chiamati a parteciparvi individuati con determinazione dirigenziale del Settore Pianificazione del Territorio, ed è articolata in almeno due sedute:
-  una prima seduta introduttiva, per la ricognizione dello stato di fatto e dello schema di piano, gli orientamenti iniziali e gli obiettivi;
-  una seduta conclusiva di formulazione della valutazione ambientale finale del piano.

La Conferenza potrà attivare tavoli di lavoro per l'esame e la formulazione di specifici orientamenti su temi e aspetti di ordine generale e specifici.


NORMATIVA

I riferimenti legislativi in materia di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) di piani e programmi (P/P) spaziano dalle direttive comunitarie inerente la valutazione degli effetti di determinati P/P alla normativa regionale di dettaglio indicante gli indirizzi attuativi nonchè modelli procedurali e non ultima la normativa nazionale relativa alle generali norme in materia ambientale.

Si riporta in allegato la normativa vigente riguardante la materia



Comune di Peschiera Borromeo Comune di Peschiera Borromeo
via XXV Aprile, 1 - 20068 Peschiera Borromeo (Mi) - Tel. 02.516901 - P.IVA 05802370154
webmail CSS Valido! Valid XHTML 1.0 Strict
project by Fantanet srl